6 Ore

VAL DI MERSE: NUOVA VESTE PER LA MANIFESTAZIONE SENESE CHE NEL SUO QUINDICESIMO ANNO DIVENTA MARATHON

16 Nov, 2017 / 0

Nata nel 2004 come sfida a caratura poco più che provinciale e diventata nel corso degli anni una conosciuta e affermata competizione a livello nazionale , nell’occasione della sua quindicesima edizione la Granfondo della Val di Merse compie un altro step nel suo processo di crescita e per il 2018 si presenterà al pubblico delle ruote grasse in versione marathon.

La manifestazione senese, da oggi Marathon Val di Merse, cambia dunque  pelle per offrire ai bikers nuovi stimoli agonistici attraverso  un impegnativo e suggestivo tracciato che li porterà a pedalare in alcuni dei luoghi più caratteristici e significativi della zona tra i quali spicca su tutti l’Abbazia di San Galgano. L’imponente abbazia cistercense eretta nel 1200, caratterizzata dall’assenza del tetto, con il vicino Eremo di Montesiepi, custode della spada infissa nella roccia dal Santo Galgano, faranno da incantevole sfondo al passaggio degli atleti e costituiranno un interessante attrattiva per i loro accompagnatori. La Riserva Naturale dell’Alta Merse, il centro storico di Monticiano e il vicino Monte Quoio, il borgo di Torri con il Chiostro dell’Abbazia di Santa Mustiola saranno gli altri scenari che ospiteranno la corsa.

Il nuovo percorso conserverà tutti i requisiti che negli anni lo hanno fatto diventare uno dei punti di forza su cui poggia la gara rosiana con tanti single track e impegnativi tratti tecnici e ricalcherà nella parte iniziale e in quella finale quello delle ultime edizioni. L’aggiunta di un settore centrale più scorrevole ma affatto banale a raccordo porterà a cimentarsi su una distanza complessiva di 71 km per un dislivello di 1900 mt.

La Marathon Val di Merse anche per il prossimo anno sarà inserita nei circuiti IMA Scapin e MTB tour Toscana che a breve celebreranno i propri vincitori e lanceranno le nuove campagne abbonamenti.

Domenica 8 aprile andrà in scena un nuovo capitolo della mountain bike in Val di Merse…vi consigliamo di non mancare!

www.facebook.com/GranfondoValDiMerse